In Aula

Corso di Fotografia digitale, ma non convenzionale.
 

Autunno 2017

La prima lezione, in aula, dove parleremo di storytelling e fotografia, cercando dove si nasconde la poesia.
Studieremo l’attrezzatura e impareremo un po’ di tecnica, partendo dalla teoria, dai princìpi della composizione, ai re del racconto fotografico; dallo studio e la preparazione, alla realizzazione di scatti straordinari.
I compiti a casa. Vi chiederò di studiare, di appassionarvi, di immergervi nel ricco materiale che vi lascerò e di fare qualche scatto, per iniziare a raccontare una storia vostra.

La seconda lezione, in aula, lavorando.
Studieremo come raccontare, attraverso il ritratto, le storie degli altri, come cogliere la magia negli occhi, come trasformare i bit in emozione. 
I compiti a casa. Vi farò scegliere una persona e mi racconterete la sua storia, con una, o tre, fotografie.

la terza lezione, a tema, all’aperto. Perché Milano è bellissima e ricca di storie da raccontare. Noi studieremo come sceglierle, come catturarle, come costruirle, come ambientarle.
I compiti a casa. Altri scatti, negli orari in cui la luce si scioglie sulla città ed è così bella da farci dimenticare che saremmo potuti essere a letto, o a prendere un aperitivo.

la quarta lezione, in aula, con il computer: editing, post-produzione, trasformazioni. Cosa è possibile e cosa è concesso.
I compiti a casa. La preparazione di un progetto, dallo scatto all’editing finale.

La quinta lezione, a cena insieme. Con la presentazione del vostro progetto, di un portfolio, di una storia.

Il corso prevede incontri di due ore circa e dà per scontate le tecniche di base della fotografia digitale, su cui è possibile chiedere una pre-lezione, della durata di due ore.

Il costo per i cinque incontri è di 249 euro, il numero di posti è limitato a otto persone.

La cena non è compresa. 

Questa edizione è Sold Out, se vuoi informazioni sulla prossima premi il pulsante qui sotto. :)

Se vuoi partecipare, o avere altre informazioni, mandami una mail: fabrizio.regarbagnati@gmail.com, oppure fai click qui sopra. :)